Aida Meeting: OLDER 50

26 ottobre 2019

Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali (AIDA)

Accreditamento E.C.M. per la Specializzazione di Ginecologia ed Ostetricia - 50 posti gratuiti riservati


PROGRAMMA:

https://www.aida.it/wp-content/uploads/2019/04/OLDER50-Programma-Scientifico-Prel.pdf

Per informazioni ed iscrizioni contattare: aida@joiningpeople.it 

Rinnoviamo che la partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento dei posti disponibili.



RAZIONALE SCIENTIFICO

In una popolazione che inelutabilmente tende ad invecchiare, quale quella italiana, il tema della senescenza assume un grande signifcato sociologico, culturale, economico, ma anche e sopratuto sanitario. Se è vero che le aspetatve di vita nel nostro Paese superano atualmente gli 82 anni, la quota degli “over 50” è destnata a divenire sempre più rappresentatva ed infuente in tut i setori della nostra vita quotdiana. A tale tendenza non può sotrarsi ovviamente la professione del Dermatologo, che vedrà infat sempre più pazient “aged” popolare i propri ambulatori con le loro problematche dovute, più o meno diretamente, al trascorrere del tempo: un grave errore di prospetva non adeguare le proprie conoscenze a questa fondamentale richiesta. Con il Meetng OLDER 50, in programma il 26 otobre 2019, l’Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali dedica un’intera giornata per l’appunto all’inquadramento diagnostco ed alla gestone terapeutca delle patologie cutanee che contraddistnguono le fasce di età più mature. Il Programma Scientfco del Meetng si artcola fondamentalmente su quatro Sessioni tematche: Nella Sessione Inaugurale, “I grandi Temi della Senescenza”, due autorevoli opinion leaders afronteranno argoment di ampio respiro, quale quello delle modifcazioni cutanee indote dalla menopausa e quello della reale utlità degli antossidant nei processi di senescenza cutanea. La seconda Sessione, “Disagi ed inestetsmi del soggeto over 50: come porvi rimedio?”, rappresenta un’ampia disamina delle più aggiornate tecniche terapeutco-corretve per le comuni dermopate dell’età matura: dai fenomeni elastotci (rughe, rilassamento cutaneo) a quelli discromico-teleangectasici, dalla psoriasi alle alopecie, con focalizzazioni topografche (orecchio, arto inferiore) ed estetche (rimozioni di tatuaggi, piercing) quantomai interessant. La terza Sessione, “Tumori melanocitari, epidermici ed annessiali: dalla diagnosi alla terapia” è tuta dedicata alla dermatologia oncologica: la fascia over 50 dei nostri pazient è senza dubbio la più a rischio per quanto riguarda le neoplasie cutanee più gravi ed invalidant. Riconoscerle precocemente signifca ofrire loro prospetve di vita migliori. La quarta ed ultma Sessione, “Nuove frontere terapeutche”, rappresenta una fnestra su present e futuri scenari di grande signifcato: dalle entusiasmant prospetve della immunoterapia alle molteplici applicazioni della terapia fotodinamica, dall’intervento sul microbiota nei fenomeni di senescenza alle tecniche di medicazione delle lesioni ulceratve, a quelle per il ringiovanimento genitale. Non mancheranno moment di confronto tra espert e platea, come nel Faccia a Faccia “Autodiagnosi & Fai-da-te: benvenut nell’era Google”, di stringente e non di rado drammatca atualità.



Sede

Hotel NH Milano 2